Trancio di salmone in padella ingredienti e preparazione

Il trancio di salmone in padella è un ottimo secondo piatto di mare, leggero e di grande effetto. Per realizzare questo piatto utilizzeremo il salmone, un pesce molto apprezzato sia dagli adulti che dai bambini. La carne saporita e succulenta del salmone verrà impreziosita con l’uso del timo, una spezia elegante che esalta il sapore del pesce senza coprirne il gusto. Porteremo il Mediterraneo in tavola, aggiungendo i pomodori ed esalteremo il gusto di questo secondo piatto di mare sfumandolo con una corposa birra doppio malto. Chi non apprezza particolarmente il sapore della birra doppio malto, può facilmente sostituirla con del vino bianco. Le dosi sono stesse ed il risultato sarà ugualmente delicato. Il risultato finale sarà un secondo piatto di mare che verrà senza dubbio apprezzato da tutti i vostri commensali, anche dai gourmets più esigenti. E allora, andiamo a scoprire gli ingredienti necessari per preparare questa gustosa ricetta e il procedimento per portare in tavola il Mediterraneo.

 

Trancio di salmone in padella: gli ingredienti

Prima di fornirvi l’elenco degli ingredienti e, quindi, la lista della spesa per preparare questa gustosa ricetta, è doverosa una precisazione. La buona riuscita dio questo piatto dipende dalla qualità degli ingredienti. Scegliete, allora, solo pesce fresco, non trattato e di ottima qualità. Per preparare il trancio di salmone in padella, vi occorrono i seguenti ingredienti:

 

• Salmone filetto 600 gr;
• Pomodori ramati 600 gr;
• Aglio 1 spicchio;
• Olio extravergine d'oliva q.b.;
• Sale q.b.;
• Pepe q.b.;
• Timo 5 rametti;
• Birra doppio malto, 20 cl
 

La ricetta del trancio di salmone in padella: preparazione

Avete tutti gli ingredienti a disposizione, una discreta fame, gli invitati stanno per bussare alla vostra porta: dovete subito mettervi all’opera! Per iniziare a preparare il trancio di salmone in padella, iniziate proprio dal pesce. Spellate ed eliminate le lische al trancio di salmone. Una volta diliscato, ricavate 4 scaloppe di salmone: pepatele e salate a piacimento. A questo punto, tritate il timo ma non tutto: dovrete mettere da parte 4 rametti. Lavate bene i pomodori, fateli leggermente scottare in acqua bollente per circa 15-30 secondi. Scolate i pomodori e lasciateli raffreddare: quando saranno sufficientemente freddi, pelateli, eliminate l’acqua in eccesso e tagliateli a dadini molto piccoli. Ponete un po’ di olio in una padella antiaderente: quando l’olio sarà sufficientemente caldo, aggiungetevi lo spicchio d’aglio e ponete i tranci di salmone in padella.

 

Fatele rosolare a fuoco molto vivace per circa 2 minuti, girandoli di tanto in tanto. A questo punto, sfumate i vostri tranci di salmone aggiungendo la birra doppio malto (oppure, se lo preferite, con il vino bianco): fate evaporare il tutto fino a quando non otterrete una salsa densa e cremosa. E’ il momento dei pomodori e del timo: aggiungeteli in padella e fate cuocere bene il tutto per circa 5 minuti. Ma state ben attenti a non far cuocere troppo: i pomodori devono restare interi, non devono sfaldarsi. Il vostro trancio di salmone in padella è pronto per essere servito insieme alla sua salsa cremosa. Potete servire il trancio di salmone guarnito con dei rametti di timo.

 

Trancio di salmone in padella: qualche consiglio “light”

Se siete a dieta ma non volete rinunciare al gusto saporito della succulenta carne di salmone, ecco alcuni consigli per rendere più “light” la ricetta del trancio di salmone in padella. Innanzitutto, è bandita la cottura in padella con olio. Dovrete allora cuocere il trancio di salmone in una padella di ghisa o in una bistecchiera. A seguire gli ingredienti che occorrono per la preparazione di questa ricetta:

 

• 400 gr salmone fresco;
• 1 1/2 limone;
• 100 ml acqua;
• sale q.b;
• pepe q.b.;
• rosmarino 4 rametti;
• 1 spicchio aglio;
• 20 ml di olio di ottima qualità
 

Per preparare il trancio di salmone “Light” in padella , spremete il limone e versate il suo succo nell’acqua in una pentola: aggiungete lo spicchio di aglio e il rosmarino. Portate l’acqua ad ebollizione e fate cuocere il tutto per circa 3 minuti. Adagiate il salmone nella padella di ghisa già riscaldata e fatelo rosolare ben bene. A questo punto, aggiungete il succo di acqua e limone e coprite la padella con un foglio di carta da forno. Fate rosolare bene il trancio di salmone e, nel frattempo, preparare una salsina usando olio, rosmarino e il succo di mezzo limone. Userete questa salsa per condire il vostro salmone. Servite e…buon appetito!

 

Piatti in vetro per servire il trancio di salmone

Prova questi nostri piatti in vetro per servire al meglio la tua ricetta.



Ti consigliamo questi prodotti di VetridelleVenezie